News

La sterilizzazione degli strumenti

 

La sterilizzazione degli strumenti è una procedura complessa, da seguire con attenzione. Essa comporta l’ELIMINAZIONE di tutti i residui organici che si possono essere depositati sugli strumenti.

NON tutti gli strumenti vanno sterilizzati. Infatti, molti sono MONOUSO e vengono BUTTATI dopo l’utilizzo.

Rientrano in questa categoria gli ASPIRATORI, i TOVAGLIOLI, i RULLI di COTONE, i PENNELLINI, alcuni tipi di SPECCHIETTI, le LAME dei BISTURI, le SUTURE e così via.
Altrettanti sono gli strumenti che invece, vanno puliti e sterilizzati con attenzione. Tra questi, rientrano i MANIPOLI e le TURBINE.

Dal momento che questi strumenti, quando vengono utilizzati vengono a contatto con il materiale nel cavo orale, vanno PULITI e TRATTATI con cura.

Nel nostro Studio Dentistico, tutti gli strumenti non monouso vengono immersi in una SOLUZIONE BATTERICIDA e VIRUCIDA (che elimina virus e spore) per il TEMPO NECESSARIO. Vengono poi, puliti con gli ULTRASUONI che distaccano il materiale organico dagli strumenti. Solo dopo, vengono lavati all’interno di un TERMO-DISINFETTATORE, (una specie di “LAVASTOVIGLIE” per strumenti dentali). Infine, vengono imbustati e posizionati all’interno di una macchina, detta AUTOCLAVE, che tratta gli strumenti con CALORE ELEVATO, per un TEMPO LUNGO ( 1 ora e 10 minuti).

Nel nostro Studio, per la sterilizzazione è dedicato un INTERO LOCALE.

 

 

________________________
Studio dentistico Berri
Corbetta Via Verdi 32
029770491
Martedì-Giovedì 9-12 / 14-19
Albairate Via del Parco 10
029406217
Lun-Mer-Ven 9-12 / 14-19