News

Il primo passo per combattere l’alitosi è conoscerla

 

Come combattere le cause dell’alitosi? Lo Studio Berri potrai aiutarti a capirle e risolvere questo problema.
Nel frattempo ti suggeriamo di leggere questo articolo per saperne di più.

L’alito è formato da vapore acqueo, gas e scorie microscopiche. Se si è sani e NON si trascura l’igiene orale, risulta INODORE.

Esistono solitamente due tipi di alitosi:

  • Una transitoria (90% dei casi), che SCOMPARE con l’igiene orale, quando si eliminano i BATTERI dalla bocca.
  • Una patologica persistente (10% dei casi), che non scompare dopo igiene. Può essere dovuta a patologie come il diabete, malattie del fegato e dei reni.

Cause dell’alitosi:

  • il 90% dei casi è dato da un’IGIENE ORALE NON CORRETTA
  • Carie o otturazioni mal eseguite
  • Gengiviti, parodontiti (la vecchia “piorrea”)
  • Alimenti come aglio o simili
  • Fumo
  • Farmaci
  • Malattie come diabete
  • Periodi di digiuno

RIMEDI ALL’ ALITOSI

Il rimedio è RECARSI dal proprio dentista, che identificherà la causa del problema, potrà dare indicazioni per migliorare l’igiene e curare carie o gengiviti.

CONSIGLI

FONDAMENTALE è spazzolare due volte al giorno per 3 minuti i denti con dentifricio al fluoro. Ogni giorno va utilizzato il FILO INTERDENTALE o lo SCOVOLINO per la pulizia fra un dente e l’altro. Va spazzolata anche la LINGUA, va limitato FUMO E ALCOOL. E’ consigliabile fare sciacqui con un COLLUTORIO.

________________________
Studio dentistico Berri
Corbetta Via Verdi 32
029770491
Martedì-Giovedì 9-12 / 14-19
Albairate Via del Parco 10
029406217
Lun-Mer-Ven 9-12 / 14-19